«Ciao Luca Festival» raggiunge l’edizione del decennale. L’appuntamento è da giovedì a sabato al Parco del Castello di Gradisca d’Isonzo: tre giorni di concerti e 15 band per una vera e propria maratona sonora in provincia di Gorizia.

Sabato, il concerto di chiusura del festival vedrà sul palco i Verdena, alla prima data del tour estivo a sostegno della loro ultima fatica «Wow». Il trio bergamasco formato dai fratelli Ferrari e Roberta Sammarelli ha registrato il tutto esaurito quasi in ogni data del tour invernale. I Verdena annunciano una novità: «In allegato al numero di XL in uscita oggi (31 maggio), sarà disponibile un cd dal titolo “RADAR (Ejabbabbaje)” contenente 10 brani di cui tre inediti, una chicca “vintage”, una versione alternativa e un remix di “Razzi Arpia Inferno e Fiamme” realizzato dagli Aucan».
Headliner delle altre due giornate i pordenonesi Mellow Mood, new sensation del reggae/dub tricolore, e per gli amanti delle sonorità heavy, l’accoppiata composta dalla crossover band lombarda ExiliaVision Divine, gruppo simbolo del prog-power made in Italy. 
Il festival benefico in memoria di un giovane isontino prematuramente scomparso, Luca Zorzenon, è nato dalla volontà di un gruppo di amici, poi sfociato nell’Associazione Giovanile Totem, di riportare in provincia di Gorizia momenti di aggregazione per i ragazzi attraverso la grande musica dal vivo. 
Il programma 2011 mette assieme un cartellone che riunisce le band emergenti dall’underground regionale con i grandi artisti della scena italiana ed internazionale, con il decisivo sostegno di Comune di Gradisca, Regione Friuli Venezia Giulia, Provincia di Gorizia e associazione Gradisca è. 
Il cast completo prevede, giovedì dalle 17: The Dark Wave, Pigs Parliament, Buattitime, Makako Jump, Arbe Garbe, Mellow Mood.
Venerdì, dalle 17: Children of the Corn, Premio Sala Prove Totem 2011, Mataleao, Overtures, Exilia, Vision Divine.
Sabato dalle 20: Insanity Fair, Premio Ciao Luca Contest 2011, Tapir Gets Angry, Verdena.

Elisa Russo, Il Piccolo 31 Maggio 2011


 

 

Elisa Russo

Elisa Russo

Si occupa di musica e spettacoli su stampa, radio, tv e web. Dal 2004 collabora con il quotidiano Il Piccolo di Trieste. Spesso lavora in coppia con il fratello Ricky. The Russos hanno ideato, scritto e condotto il programma musicale “In Orbita”, in onda su Tv Capodistria (Slovenia) e su Radio Capodistria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close