Quella di The Niro – stasera in concerto al Tetris di Via della Rotonda, unica data nel Nord Italia -, sembra una favola. Davide Combusti, ventinovenne romano, è un musicista, cantante e compositore di cui si sentirà parlare molto nel 2008. «Un miracolo dopo l’altro», dice ridendo. Ha aperto i concerti di Amy Winehouse, Deep Purple, Sondre Lerche, Lou Barlow… Compare nel disco tributo a Belle and Sebastian, a Boston ha partecipato a una trasmissione radio in memoria di Elliott Smith. Chris Hufford, il manager dei Radiohead, l’ha voluto nel progetto «Anti Altlas». Ha firmato un contratto con la Universal: il suo debutto avrà una distribuzione mondiale. La copertina del cd è realizzata da Mark Kostabi (l’artista del dipinto di «Use your illusion» dei Guns N’Roses). La Repubblica, XL, Flair hanno scritto parole lusinghiere sul suo conto. Il sito www.myspace.com/theniro conta migliaia di contatti.

Come si spiega questo “hype” ancor prima dell’uscita del cd?

«Non me lo spiego! Certo il mio curriculum incuriosisce: non sono in tanti ad aver aperto da soli chitarra e voce ai Deep Purple! Mi avvertirono solo due ore prima. Mi sembrava di essere in una centrifuga. Poi ottomila fischi. Allora me ne esco con una frase: “Ah ma non mi avete riconosciuto?”. Li ho spiazzati, hanno cominciato a chiedersi: “Ma chi è questo?!”. Alla fine mi hanno applaudito. Il batterista dei Deep Purple mi ha detto che sono un eroe, il 90% dei gruppi non ha resistito più di due pezzi, per il lancio di pomodori. Il giorno dopo mi ha chiamato un giornalista del Messaggero e mi ha detto: “Ma tu sei un poeta!”. Lì ho capito che potevo fare qualsiasi cosa. Anche l’articolo di Giuseppe Videtti su La Repubblica ha colpito. Tengo a sottolineare che non sono uscito da MySpace: quello è un mezzo che amplifica, ma la conferma del talento la dai dal vivo».

Quando esce il disco?

«Il 25 gennaio esce un ep con quattro brani ed un videoclip a basso budget. Ad aprile l’album di 13 brani e un altro video, mi hanno promesso a budget più alto! C’è stato l’interessamento di diverse etichette, la Universal mi ha accattivato di più. Volevano il disco così com’è, senza intromettersi. Sono stato testardo, non mi sono piegato mai, ho fatto le cose a modo mio».

L’esperienza negli Usa?

«Ho fatto sei date a New York. Sono stato invitato da Mark Kostabi, che conduce un programma tv in cui personaggi come Michel Gondry sono chiamati a dare un titolo ai suoi quadri. È considerato l’erede di Andy Warhol, mi ha detto: “Guarda che i Guns mi hanno dato un sacco di soldi per la copertina”. Io gli ho risposto che non ho un soldo, e di quadri me ne ha fatti ben tre: un onore».

E con Amy Winehouse?

«Arrivato a Milano ho fuso il motore della macchina. Sono salito sul palco pensando: “E adesso come farò a tornare a Roma con tutti gli strumenti?”. Ogni pezzo suonavo più arrabbiato, mentre rimuginavo. Alla fine mi hanno applaudito: “Una performance rabbiosissima, ma dove hai trovato questa determinazione?”».

Un consiglio ai musicisti…

«Cercare di esprimersi in modo personale, non seguire le mode. Essere tenaci, non lasciare nulla di intentato. Farsi amare, essere umili, accettare le critiche, rispettare il prossimo, non cullarsi nei complimenti. Divertirsi. La musica è passione. Se uccidi la passione, uccidi anche te stesso».

 

Elisa Russo, Il Piccolo 22 Dicembre 2007

Elisa Russo

Elisa Russo

Si occupa di musica e spettacoli su stampa, radio, tv e web. Dal 2004 collabora con il quotidiano Il Piccolo di Trieste. Spesso lavora in coppia con il fratello Ricky. The Russos hanno ideato, scritto e condotto il programma musicale “In Orbita”, in onda su Tv Capodistria (Slovenia) e su Radio Capodistria.

9 thoughts on “INTERVISTA THE NIRO

  1. I’m the owner of JustCBD label (justcbdstore.com) and I’m presently planning to grow my wholesale side of business. I am hoping anybody at targetdomain can help me . I considered that the most effective way to do this would be to reach out to vape stores and cbd stores. I was hoping if anyone could suggest a qualified web site where I can purchase CBD Shops B2B Marketing List I am currently reviewing creativebeartech.com, theeliquidboutique.co.uk and wowitloveithaveit.com. Not exactly sure which one would be the best choice and would appreciate any assistance on this. Or would it be much simpler for me to scrape my own leads? Suggestions?

  2. The very next time I read a blog, Hopefully it does not fail me just as much as this particular one. After all, I know it was my choice to read through, however I actually thought you would probably have something interesting to say. All I hear is a bunch of crying about something you can fix if you weren’t too busy looking for attention.

  3. You’re so interesting! I do not believe I have read through something like that before. So great to discover another person with some unique thoughts on this topic. Seriously.. many thanks for starting this up. This web site is one thing that’s needed on the web, someone with a bit of originality!

  4. This is the right site for anyone who hopes to understand this topic. You know so much its almost tough to argue with you (not that I really would want to…HaHa). You definitely put a new spin on a topic which has been discussed for decades. Wonderful stuff, just great!

  5. Excellent web site you’ve got here.. It’s hard to find good quality writing like yours nowadays. I seriously appreciate individuals like you! Take care!!

  6. That is a very good tip especially to those fresh to the blogosphere. Simple but very accurate information… Appreciate your sharing this one. A must read post!

  7. Greetings! Very useful advice in this particular article! It is the little changes that produce the most important changes. Many thanks for sharing!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close