2infinity star wars2 Infinity nasce dall’incontro dei musicisti e artisti triestini Marco Clari e Aura D.V., che mescolano musica e video arte realizzando versioni di colonne sonore cinematografiche e videoludiche. Spiegano: «l’ispirazione viene da più fonti, da una parte la passione per l’arrangiamento di musica di vario tipo, inventando anche passi un po’ virtuosistici che rendono l’esecuzione non una semplice copia dell’originale, ma qualcosa di più fresco e divertente, più nostro». Clari, oltre che chitarrista e compositore, è il regista, responsabile delle riprese e dell’editing dei video. Nel 2014 è stato premiato ad un concorso internazionale per uno spot pubblicitario, girato a Trieste e poi trasmesso dalla tv francese. Aura D.V. è diplomata in violino al Conservatorio, suona in varie orchestre e gruppi cameristici. È anche laureata in coreografia all’Accademia Nazionale di Danza a Roma; ha studiato danza contemporanea e la insegna al centro culturale sloveno Mosp, dove ha fondato una piccola compagnia, le “Dancing strings”.

Raccontano: «I nostri primi brani sono ispirati dai film “Pacific Rim” e “Jurassic Park”, il terzo al videogioco “Metal Gear Solid”, con un video più complesso, creando scenette richiamanti le situazioni del gioco ed utilizzando costumi a tema. Girato interamente in zona industriale e Melara, ha avuto molto successo tra gli amanti del videogame. Poi “Mortal Kombat”: stava uscendo il nuovo capitolo della saga e abbiamo voluto omaggiarlo con una rivisitazione del tema principale. Entrambi i costumi sono stati cuciti a mano da due bravissime sarte, Ornorina Brencich e Neza Milic. Il video di “The Witcher”, pluripremiato videogioco, è girato al castello di Stanjel in Slovenia, ha ricevuto i complimenti degli autori del videogame stessi. E così via, passando da “Terminator”, all’ultimo 007 (“Spectre”) e “Star Wars” (dove ci è stato prestato un R2D2 realmente funzionante, creato dall’artista turriachese Eugenio Cosolo) ed altre canzoni, fino ad arrivare all’ultimo singolo natalizio “Carol of the bells”, girato in piazza Unità durante le festività natalizie e i mercatini della città». Tra i prossimi progetti, oltre a nuovi video, quello di portare il duo anche in concerto: «Ovviamente non ci fermiamo mai e stiamo già lavorando ad alcune nuove idee per i prossimi singoli che usciranno. Poi sarebbe interessante iniziare ad esibirci anche dal vivo, cosa che all’inizio non ci interessava, mettendo il nostro progetto solo sul palcoscenico virtuale, ma che adesso inizia ad interessarci, visto che tante persone ci scrivono perché vorrebbero vederci e sentirci dal vivo».

 

 

Elisa Russo, Il Piccolo 25 Gennaio 2017

16252008_1829369087318268_1400683443758370174_o

Elisa Russo

Elisa Russo

Si occupa di musica e spettacoli su stampa, radio, tv e web. Dal 2004 collabora con il quotidiano Il Piccolo di Trieste. Spesso lavora in coppia con il fratello Ricky. The Russos hanno ideato, scritto e condotto il programma musicale “In Orbita”, in onda su Tv Capodistria (Slovenia) e su Radio Capodistria.
Close
Close