Posted on: 28 Gennaio 2017 Posted by: Elisa Russo Comments: 0

CONTROCULTURE/ 8
Booking e management: Radio Active Booking, Valva Booking&Promotion, Rocket Panda, Sonicyut

Logo Valva promotionUn buon servizio di booking e management è sempre più richiesto da artisti o band underground, anche a Trieste ci sono diverse figure professionali attive nel settore. Già abbiamo citato (nella prima puntata di Controculture) l’operato di Marco Valvassori (BalconyTv e Radio Fragola) che con il suo Valva Booking&Promotion ha organizzato più di sessanta concerti, non solo a Trieste ma in giro per l’Italia ed Europa. C’è poi Radioactive Booking che segue diverse band heavy: i californiani Castle, terzetto ormai diventato di culto nel panorama doom, le Mist, bandRadioactive Booking

rivelazione dalla vicina Slovenia, i russi The Grand Astoria, Ethereal Riffian, Stop Stop, Hopes e Call Tracy dalla Repubblica Ceca… Inoltre, Radioactive ha partecipato all’organizzazione dell’evento dello scorso aprile a Prosecco con ospiti gli americani Warrior Soul e numerose rock band della zona e dello Stone Ranch Festival, con gruppi sia dalla scena regionale che dall’Est europeo.

Rocket PandaE ancora: Rocket Panda Management che parte qualche anno fa con un roster di gruppi come Irony of Faith, Noise Under Dreaming e soprattuttosonicyut Wolfango, band di punta del lo-fi rock anni ‘90. L’agenzia passa di mano nel 2014 e si concentra su sonorità stoner, desert e heavy psych rock, tra le collaborazioni anche l’etichetta indipendente di fama internazionale Heavy Psych Sounds di Roma. Dal 2015 inizia una fruttuosa collaborazione con il Tetris, coronata con l’istituzione delle Psyched Stone Nights. La serata, dedicata a sonorità stoner, diventa presto un appuntamento fisso con cadenza mensile ed è oggi uno dei capisaldi del movimento stoner triestino. Sono ormai decine i concerti organizzati in regione e in Slovenia, proponendo band internazionali come NIET, Greenleaf, Fatso Jetson, Monkey3 e Stoned Jesus.

Da citare, infine, Sonicyut, la factory ideata da Matteo Prodan che si occupa non solo di booking (diversi concerti organizzati al Mast di Via San Nicolò) ma, con grande gusto, anche di foto, video, graphic design, pr e marketing.

 

 

Elisa Russo, Il Piccolo 28 Gennaio 2017

Schermata 2017-01-28 alle 14.48.46