Posted on: 30 Novembre 2010 Posted by: Elisa Russo Comments: 0

Artista: Cee-Lo Green
Titolo: «The Lady Killer»
Etichetta: Warner Bros./Elektra

Dopo i successi planetari firmati Gnarls Barkley (il progetto pop/soul condiviso con il produttore Danger Mouse, quelli di «Crazy» per intenderci…) e numerose collaborazioni in ambito hip hop (Outkast, Timbaland, Neptunes, Ludacris, T.I., Dj Premier…), il terzo album da solista manda Cee-Lo Green completamente in orbita. Il corpulento cantante di Atlanta, ex Goodie Mob, è ormai una vera “Soul Machine” ed il suo ultimo «The Lady Killer» aggiorna i classici della black music al 2010: stile Motown, Stax, Philly Sound, ma anche una spruzzatina di 80’s. Un atto d’«Amore Supremo». Canzoni (inedite) che riscaldano il cuore, eleganti ed ironiche, con un approccio retrò, ma con una piena consapevolezza dei tempi in cui viviamo. Cee-Lo Green, all’anagrafe Thomas DeCarlo Callaway, canta divinamente e compete, per qualità ed efficacia, con i suoi maestri dichiarati: Jackie Wilson, Al Green, Barry White, Earth, Wind and Fire. Il primo singolo/video, dal titolo esplicito «Fuck You!», sta spopolando.

Ricky Russo Il Piccolo 29 Novembre 2010