“Dìa de los muertos – Tequila y Rockabilly”: si continua a far festa nel music club di via Economo durante il ponte più macabro dell’anno: dopo la notte dark di Halloween, al Loft si prosegue questa sera alle 21.30 a ritmo di boogie woogie con un nuovo gruppo locale, i Pussy Wagons. Prendono il nome dall’iconica auto utilizzata dalla vendicativa Uma Thurman in “Kill Bill” di Quentin Tarantino e nascono dall’incontro di due noti musicisti triestini, il chitarrista Jacopo Tommasini (ex Brazos, ora con gli Enema Bandits, Manlio & The Free Kings) e il bassista Francesco Cainero (fondatore del duo Caibedo Island, componente dei Musique Boutique Lounge band, dei The Topix e in studio con Francesca Michielin e Alessandra Amoroso); alla batteria si alternano vari talenti come Giulio Roselli (Frank Get, Ivo&The Tools), Jimmy Bolco (Canto Libero) e questa sera ci sarà Moreno Buttinar (ha suonato con Dana Gillespie, Georgie Fame, Bob Margolin, Lousiana Red, Boško Petrović, Lucky Peterson e ha registrato agli Abbey Road Studios con i Cream) e come ospite speciale si aggiunge Angelo Chiocca (James Thompson, Al Castellana, Leroy Emmanuel, Mike Sponza) al sax. Prenderanno parte anche le ballerine “Swing Girls” e il dj Jack Rabbit Slim, colonna portante della Satisfaction rock’n’roll nite.

Domani alle 21.30, sempre a ingresso libero, suona The Bill Lee Quartet ovvero il cantante e chitarrista Bill Lee Curtis, triestino classe ’89, con il suo debutto solista «Let this fire burn», accompagnato da Paolo Galimberti alla chitarra, Christian Leale alle percussioni, Kevin Reginald Cooke al basso e i Tàvora, progetto creato da Guglielmo Cok e Manuel D’estro, l’album d’esordio “So Far Behind”, in uscita a febbraio, contiene dieci canzoni che definiscono lo spirito musicale del duo, un rock da camera che sfocia nel dream pop attingendo a piene mani dal lo-fi; Mattia Agostinis alla batteria e David Del Vecchio al basso completano la formazione live.

 

Elisa Russo, Il Piccolo 1 Novembre 2019

loft

 

Elisa Russo

Elisa Russo

Si occupa di musica e spettacoli su stampa, radio, tv e web. Dal 2004 collabora con il quotidiano Il Piccolo di Trieste. Spesso lavora in coppia con il fratello Ricky. The Russos hanno ideato, scritto e condotto il programma musicale “In Orbita”, in onda su Tv Capodistria (Slovenia) e su Radio Capodistria.
Close
Close