Posted on: 31 Ottobre 2014 Posted by: Elisa Russo Comments: 0

 

ARTISTA: Paolo Benvegnù

TITOLO: Earth Hotel

ETICHETTA: Woodworm

 

A tre anni di distanza dal precedente “Hermann”, esce “Earth Hotel” (Woodworm), nuovo capitolo del cantautore lombardo Paolo Benvegnù. Dodici brani in cui, all’interno dell’hotel del mondo in cui tutti abitiamo, trova posto l’amore in ogni sua declinazione, i luoghi dove esso si espande e si consuma, i viaggi che ne acuiscono la distanza o la riducono, i tempi che ne scandiscono i ritmi. Una riflessione profonda, lucida ed appassionata, carica di necessità che l’artista persegue con l’ostinazione di un capitano che affida alla propria intuizione e alle stelle la sua rotta. L’album è stato registrato fra Jam Recordings e Farm Studio e poi mixato allo Studio York di Villa Dekani (Slovenia). Sublime la scrittura di Benvegnù, uno dei cantautori con più classe e cura dei dettagli in circolazione, che come sempre si sposa alla raffinatezza e cura dei suoni e degli arrangiamenti della sua squadra: da citare, tra gli altri, i fedeli Guglielmo Ridolfo Gagliano questa volta al basso e chitarra elettrica, Andrea Franchi alla batteria, Luca Baldini al basso e piano, ed il sound engineering Michele Pazzaglia.

 

Elisa Russo, Il Piccolo 29 Ottobre 2014

 

 

 

benvegnù il piccolo