ARTISTA: IlVocifero

TITOLO «Amorte»

ETICHETTA: Niegazowana/ Venus

 

ILVOCIFERO_1_web«Amorte»: con un gioco di parole che unisce amore e morte, IlVocifero mette subito in chiaro la densità della materia trattata in questo album di debutto. Si tratta dell'ennesimo centro per l’etichetta di Vigevano, Niegazowana, che ha in catalogo alcune delle uscite più interessanti e fuori dagli schemi della musica indipendente italiana di questi anni (dai lavori solisti di Stefano Edda Rampoldi, all’esordio di Toni Bruna). Un progetto che parte dall’autore e musicista Walter Somà (già co-autore dei due dischi di Edda), il batterista (ma anche regista di videoclip e tra i fondatori della Niegazowana) Fabio Capalbo e il cantante Aldo Romano, una sorta di Nick Cave delle periferie torinesi, ma più borderline (non fa mistero sul fatto di aver vissuto anche per strada, come un vagabondo).
Attorno a questi tre elementi che compongono il nucleo essenziale de IlVocifero, si sono raccolti vari musicisti: l’Ensemble Vinaccia, Gionata Mirai de Il Teatro degli Orrori, l’arrangiatore Carlo Sandrini, il tecnico di studio Davide Tessari. Tra i contributi più preziosi, ci sono quelli delle “seconde” voci prestate da Edda Rampoldi e Dorina Leka. 55c75374a49311e1b2fe1231380205bf_7La cantante albanese/triestina è presente nel primo singolo estratto da «Amorte» (in questi giorni cominciano le riprese del relativo videoclip, con la regia di Capalbo). Il brano si chiama «Lucyd» ed è stato composto dalla stessa Dorina: un duetto sublime in cui la voce profonda e cavernosa di Romano incarna con estrema coerenza il nichilismo che fa da linea conduttrice della sua esistenza e della sua espressione artistica (“Andare verso la catastrofe per forzar la mano all’avvenire”; “Se mi ami non hai più speranza”; "Liberati di me") mentre Dorina mette in musica tutta la sua travolgente vitalità e la sua duttilità vocale, perché “L’amore è una malattia” solo laddove manca la libertà (o solo laddove le parti in gioco sono malate). La voce di Dorina ricompare ai cori in «Nastro Solare»: “dichiariamo guerra al genere mondiale” urla Romano, che in questo disco dichiara guerra anche al genere musicale, visto che è impossibile incasellare queste “composizioni per l’anima” in un unico genere: c’è il folk, il rock, il blues, la psichedelia, ci sono gli archi, i fiati, le incursioni elettroniche, i toni colloquiali del cantautorato mischiati all’attitudine e al furore del punk, soluzioni musicali sperimentali e ricercate… tutto s’intreccia senza badare a regole e confini, lasciando che la Passione e la Musica assieme traccino nuovi sentieri, senza rifugiarsi nell’espediente delle strade già battute. «Amorte» è una solenne dichiarazione di libertà, a tratti disperata ma sempre fiera, a testa alta. «Amorte» è una benedizione ed una condanna, è un viaggio zingaro per tutti i coraggiosi che scelgono di guardarsi dentro, esistere e resistere. Dagli inferi al cielo, andata e ritorno. Come fossero “Le ultime parole/ che attraversano il cuore”.

 

Elisa Russo, Il Piccolo 23 Ottobre 2013

Il_Piccolo_Trieste_-_23.10.2013

 

 

Elisa Russo

Elisa Russo

Si occupa di musica e spettacoli su stampa, radio, tv e web. Dal 2004 collabora con il quotidiano Il Piccolo di Trieste. Spesso lavora in coppia con il fratello Ricky. The Russos hanno ideato, scritto e condotto il programma musicale “In Orbita”, in onda su Tv Capodistria (Slovenia) e su Radio Capodistria.

19 thoughts on “IL PICCOLO RUBRICA DISCHI: ILVOCIFERO «Amorte»

  1. I’m the manager of JustCBD company (justcbdstore.com) and am looking to expand my wholesale side of company. It would be great if anybody at targetdomain can help me ! I thought that the most effective way to accomplish this would be to talk to vape companies and cbd stores. I was really hoping if anyone could suggest a dependable web-site where I can buy Vape Shop B2B Leads I am presently looking at creativebeartech.com, theeliquidboutique.co.uk and wowitloveithaveit.com. Unsure which one would be the most ideal option and would appreciate any guidance on this. Or would it be easier for me to scrape my own leads? Ideas?

  2. I’d like to thank you for the efforts you’ve put in penning this blog. I am hoping to see the same high-grade blog posts by you in the future as well. In truth, your creative writing abilities has inspired me to get my very own site now 😉

  3. An impressive share! I’ve just forwarded this onto a coworker who has been conducting a little research on this. And he in fact bought me dinner simply because I stumbled upon it for him… lol. So allow me to reword this…. Thanks for the meal!! But yeah, thanx for spending the time to discuss this matter here on your blog.

  4. Having read this I believed it was rather informative. I appreciate you taking the time and effort to put this article together. I once again find myself personally spending a lot of time both reading and posting comments. But so what, it was still worthwhile!

  5. Can I just say what a comfort to find an individual who truly understands what they’re talking about on the web. You certainly realize how to bring a problem to light and make it important. A lot more people really need to look at this and understand this side of the story. I was surprised that you aren’t more popular given that you definitely have the gift.

  6. I truly love your blog.. Great colors & theme. Did you develop this site yourself? Please reply back as I’m planning to create my own website and would like to learn where you got this from or just what the theme is called. Kudos!

  7. An interesting discussion is definitely worth comment. I believe that you should write more on this issue, it may not be a taboo subject but typically people do not discuss these subjects. To the next! Cheers!!

  8. A fascinating discussion is worth comment. I do think that you need to publish more on this issue, it may not be a taboo subject but generally folks don’t talk about these issues. To the next! Many thanks!!

  9. Hello there! I could have sworn I’ve visited this website before but after browsing through some of the articles I realized it’s new to me. Regardless, I’m certainly pleased I found it and I’ll be bookmarking it and checking back regularly!

  10. Next time I read a blog, I hope that it does not fail me just as much as this one. I mean, Yes, it was my choice to read through, however I genuinely believed you’d have something useful to say. All I hear is a bunch of crying about something you could fix if you weren’t too busy searching for attention.

Comments are closed.

Close