«Quando ti senti giù/ Tu resti dove la luce balla/ il neon brilla sembra una danza/ come fanno le star/ ti spegni se nessuno guarda più/ ma resti dove la luce balla/ chiudi il cielo nella tua stanza/ la festa finirà/ solo la luna che ti parla» è di Elisa la voce ospite che canta queste parole in “Neon – Le ali”, il nuovo singolo del rapper Marracash uscito per Island Records/ Universal.

«Qualche mese fa, nel bel mezzo della notte e della mia crisi esistenziale, mi ha scritto Elisa – racconta Marracash, nome d’arte di Fabio Rizzo -. Si era filmata mentre cantava al piano un ritornello che aveva scritto appositamente per me, meraviglioso. Erano anni che parlavamo di fare qualcosa insieme, esattamente da “In Radio”, un brano che avrei voluto cantasse lei ma che non eravamo riusciti a finalizzare. Quel messaggio ricevuto di notte aveva squarciato il buio della mia disperazione… una delle migliori voci italiane di tutti i tempi aveva scritto una canzone per me, pensata apposta per me». Di origini siciliane ma cresciuto a Milano, fidanzato con la cantante Elodie, Marracash, che è considerato uno dei nomi di punta del rap made in Italy, continua: «Avevo bisogno di quella dose di fiducia come di acqua nel deserto. Abbiamo parlato per ore, del passato, della depressione, di come siamo fatti. Elisa è stata un’amica più di altri che si professano tali e non solo quella sera. Incredibilmente non sono riuscito a inserire quel brano in “Persona” per i tempi strettissimi ma sono felice di dirvi che esce come singolo». Il quinto album di Marracash, intitolato appunto “Persona” è infatti uscito il 31 ottobre. Anche la cantante nata a Trieste e vissuta a Monfalcone spiega nel dettaglio il rapporto con il collega e la genesi del brano: «Fabio è un artista che ascolto regolarmente e di cui sono anche veramente amica. Lo vedo un po’ come uno degli highlander della musica italiana perché come me è in giro da un bel pezzo. Ho sempre notato il suo forte spirito di osservazione e in questo mi sento simile a lui. È capitato che abbiamo fatto discorsi serissimi e ci siamo anche un po’ psicanalizzati, come si fa tra amici, per questo mi sento di chiamarlo un mio amico prima ancora di un artista che stimo. Mi piace come pensa e come sceglie le parole e anche quando parla del buio ha una luce dentro, sempre accesa, anche quando pensa che sia spenta. È sempre stato e resterà tra i più grandi. Finalmente abbiamo fatto una canzone insieme, era un sogno rimasto in sospeso ma adesso è realtà». Per incuriosire i fan, prima dell’annuncio della loro collaborazione, entrambi avevano postato sui rispettivi profili Instagram due immagini “gemelle” che li ritraeva con una farfalla sulla bocca in stile “Il Silenzio degli Innocenti”, i più attenti avevano quindi collegato i due nomi. Disponibile ora su tutte le piattaforme digitali, il riuscito duetto ha le carte in regola per diventare un tormentone radiofonico: «Spero che rischiarerà un po’ anche il vostro buio – si augura Marracash».

 

Elisa Russo, Il Piccolo 8 Marzo 2020  

Elisa Russo

Elisa Russo

Si occupa di musica e spettacoli su stampa, radio, tv e web. Dal 2004 collabora con il quotidiano Il Piccolo di Trieste. Spesso lavora in coppia con il fratello Ricky. The Russos hanno ideato, scritto e condotto il programma musicale “In Orbita”, in onda su Tv Capodistria (Slovenia) e su Radio Capodistria.
Close
Close