Due talenti made in Trieste, Bill Lee e The Rideouts, inaugurano la quarta edizione di “Hot in The City” rassegna prodotta da Good Vibrations con la collaborazione di Trieste is Rock e inserita nel cartellone di Trieste Estate. Venerdì, sul palco del Bastione Rotondo del Castello di San Giusto, alle 21 a ingresso libero, apre il cantante e chitarrista Bill Lee Curtis, triestino classe ’89, in passato in band come Spero Promitto Iuro e oggi nei Welcome Coffee, porta avanti un progetto solista concretizzato in un ep di pezzi inediti da lui scritti e composti, intitolato «Let this fire burn». Il fuoco che brucia sembra lo stesso dei grandi rocker tormentati di Seattle, come i compianti Chris Cornell (Soundgarden) e Layne Staley (Alice in Chains) le cui vocalità si scorgono tra le influenze, con una visione della vita, però, non così cupa ma tinta dai colori del Carso in una giornata di sole. A San Giusto sarà accompagnato da Paolo Galimberti alla chitarra classica/acustica, Christian Leale alle percussioni, Kevin Reginald Cooke al basso.

A seguire, The Rideouts, la band formata nel 2003 dal cantante e chitarrista Massimiliano Scherbi oggi affiancato da Michela Grilli alla voce e cori, Marco Corsi alla tastiera, chitarre e voce, Gianpiero de Candia al basso e Federico Gullo alla batteria. Si rifanno alle sonorità della musica anglo-americana degli anni ‘60, dal pop al rock, dal blues al garage rock, con un pizzico di psichedelia. The Beatles, Hendrix, Cream, Led Zeppelin sono le principali influenze.

Il concerto a San Giusto sarà l’occasione per festeggiare il decennale dell’uscita del primo album, «The storm after the calm» e le recenti firme dei contratti di editoria con la giapponese Shinko Entertainment e l’inglese Supreme Songs ltd (nel cui roster ci sono artisti come John Legend, Drake, Jess Glynne, Kanye West e Neville Staple, dei The Specials) e di distribuzione con l’inglese Plastic Head. Il quarto album, «Magical World», in uscita a luglio, continua il percorso intrapreso dal precedente «Heart and Soul», con l’aggiunta di alcune sonorità più elettroniche, inoltre, Michela Grilli sarà la voce principale in due canzoni: «Come to me» e «Get a little closer».

 

Elisa Russo, Il Piccolo 28 Giugno 2019

RIDEOUTS HOT IN THE CITY

Elisa Russo

Elisa Russo

Si occupa di musica e spettacoli su stampa, radio, tv e web. Dal 2004 collabora con il quotidiano Il Piccolo di Trieste. Spesso lavora in coppia con il fratello Ricky. The Russos hanno ideato, scritto e condotto il programma musicale “In Orbita”, in onda su Tv Capodistria (Slovenia) e su Radio Capodistria.
Close